Вријеме  3 сата 20 минуте

Број тачака 2160

Uploaded 21.07.2019.

Recorded јул 2019

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
334 m
222 m
0
8,5
17
34,1 km

Погледана 706 пут(a), скинута са сервера 59 пут(a)

близу Brembate di Sopra, Lombardia (Italia)

SI PARTE DA BREMBATE DI SOPRA MT. 266, SI PERCORRE VIA LOCATELLI, VIA MALPENSATA, VIA DONIZETTI, VIA VERDI, SI PASSA SUL PONTE DI BRIOLO, SI PERCORRE VIA PER BRIOLO, VIA LEONARDO DA VINCI, CORSO EUROPA UNITA, VIA MANGUZZO, VIA OSANESGA, VIA IV NOVEMBRE, VIA BOLIS, VIA ROMA. DOPO KM. 6 ED ORE 0,25 MT. 282, SI GIUNGE SULLA CICLOPEDONALE DELLA VALLE BREMBANA. SI PROSEGUE FINO ALLA FINE DEL NUOVO TRATTO NEI PRESSI DELLA EX STAZIONE DELLA FERROVIA DELLA VALLE BREMBANA, DI VILLA D’ALMÈ KM. 2 ED ORE 0,10 MT. 261. A QUESTO PUNTO FINISCONO LE SEGNALAZIONI PERCHÉ FINISCE LA PISTA CICLOPEDONALE NUOVA. ORA SI DEVE GIRARE A SX ED IMMETTERSI IN VIA CALVI, QUINDI SI ARRIVA SU VIA GOTTI, STRADA PROVINCIALE NR. 14. ARRIVATI NEI PRESSI DI UNA GROSSA RIVENDITA DI MATERIALI EDILI, SI SVOLTA A DX E SI PERCORRE UNO STERRATO CON SBARRA. LA SI SUPERA, SI GIUNGE AD UNA CASETTA DOVE CI SONO I COMANDI CHE REGOLANO LA CHIUSA DI UN CANALE KM. 0,500 ED ORE 0,05 MT. 261, SI GIRA INTORNO ALLA CASETTA E SI PRENDE UNO STRETTO SENTIERO A PICCO SUL FIUME BREMBO. PRESTARE LA MASSIMA ATTENZIONE SU QUESTO BREVE MA PERICOLOSO SENTIERO, MOLTO MEGLIO PORTARE LA BICICLETTA A MANO. DOPO KM. 0,200 ED ORE 0,05 MT. 257, SI GIUNGE NEI PRESSI DI UNA GALLERIA, SUL SEDIME DELL’EX FERROVIA DELLA VALLE BREMBANA. QUESTO STERRATO TRA UN PO’ DI TEMPO VERRÀ SISTEMATO E DIVENTERÀ LA CONTINUAZIONE DELLA CICLOPEDONALE CHE POC'ANZI SI È LASCIATO. SI PROSEGUE VERSO SX LUNGO QUESTO STERRATO. DOPO KM. 0,500 ED ORE 0,05 MT. 266, SI GIUNGE IN VIA FONDERIA. SI PROSEGUE SEMPRE SU STERRATO COMODO E DOPO KM. 0,600 ED ORE 0,05 MT. 283, SI GIUNGE ALL'EX STAZIONE DI CLANEZZO ED ALL'IMBOCCO DELLA PRIMA GALLERIA DEL PERCORSO, ILLUMINATA COME TUTTE LE ALTRE CHE SI INCONTRERANNO. SI PROSEGUE SEMPRE SU STERRATO E SI SUPERANO ALTRE GALLERIE. DOPO KM. 0,600 ED ORE 0,05 MT. 290, IN LOCALITÀ CAMPANA DI BOTTA DI SEDRINA, SI ARRIVA AL NUOVO TRATTO APPENA INAUGURATO. IL FONDO STRADALE È ASFALTATO E CON LE STRISCE CHE DELIMITANO LE DUE CORSIE DI MARCIA. SI CONTINUA SU COMODO PERCORSO SUPERANDO ALCUNE GALLERIE, DOPO KM. 1,300 ED ORE 0,10 MT. 320, SI GIUNGE NEI PRESSI DI UNA GRANDE CEMENTERIA. LA SI SUPERA E SI CONTINUA COMODAMENTE SUL NUOVO TRATTO DELLA CICLOPEDONALE DELLA VALLE BREMBANA. DOPO KM. 2,100 ED ORE 0,10 MT. 302, IMPROVVISAMENTE E SENZA ALCUNA SEGNALAZIONE AL RIGUARDO, CI SI TROVA DAVANTI AD UNA RETE CHE IMPEDISCE DI ANDARE AVANTI. NON RESTA CHE TORNARE INDIETRO, NON SENZA UN PO’ DI ARRABBIATURA. GIUNTI SOTTO UN ENORME VIADOTTO, NEI PRESSI DI SEDRINA SI LASCIA LA BELLA CICLOPEDONALE INCOMPIUTA E SI ENTRA NEL PAESE DI SEDRINA. LO SI ATTRAVERSA E SI PROCEDE IN DIREZIONE DI ZOGNO. SI PERCORRE UNA RIPIDA DISCESA E DOPO KM. 3,200 ED ORE 0,20 MT. 303, SI GIUNGE AD UNA BREVE GALLERIA ALL'INIZIO DELL’ABITATO DI ZOGNO. SI PROCEDE ORA SULLA STRADA STATALE NR. 470, PRESTANDO LA MASSIMA ATTENZIONE IN QUANTO MOLTO TRAFFICATA. DOPO KM. 2,500 ED ORE 0,10 MT. 310, QUESTO PERCORSO TERMINA NEI PRESSI DELL’EX STAZIONE DELLA FERROVIA DELLA VALLE BREMBANA, DI ZOGNO. PER IL RITORNO SI PERCORRE LO STESSO ITINERARIO DELL’ANDATA FINO ALLA FINE DELLA GALLERIA DOVE INIZIA LA STRADA PE RUBIALE-CLANEZZO, NEI PRESSI DEI PONTI DI SEDRINA. ARRIVATI A QUESTO BIVIO KM. 3 ED ORE 0,10 MT. 317, SI PRENDE A DX, SI SCENDE FINO AD UN PONTE SUL FIUME BREMBO E SI SVOLTA A DX IMBOCCANDO LA STRADA PER UBIALE-CLANEZZO. SI PROSEGUE CON VARI SALISCENDI, DOPO KM. 1,600 ED ORE 0,10 MT. 339, SI ATTRAVERSA L’ABITATO DI UBIALE-CLANEZZO, SI PROSEGUE ANCORA CON ALCUNI SALISCENDI E DOPO KM. 3,100 ED ORE 0,15 SI ATTRAVERSA IL CARATTERISTICO PONTE DI CLANEZZO. A QUESTO PUNTO SI PROCEDE PER VIA CLANEZZO, SI SVOLTA A SX E SI CONTINUA PER VIA REGINA TEODOLINDA, VIA CIMAER, VIA OSPEDALE, VIA REPUBBLICA, VIA VAL S. MARTINO, VIA CADUTI FORZE DELL’ORDINE. DOPO KM. 3,100 ED ORE 0,10 MT. 288, SI SVOLTA A SX, PRESTANDO LA MASSIMA ATTENZIONE, IN VIA SAN TOMÈ E DOPO KM. 0,200 ED ORE 0,05 MT. 290, SI GIUNGE AL BEL TEMPIO DI SAN TOMÈ. SI CONTINUA PER LA COMODA STRADINA ASFALTATA IN DIREZIONE DI BREMBATE DI SOPRA. SI PERCORRE VIA CASCINETTO, SI PASSA ACCANTO ALLA CHIESETTA DI SAN BIAGIO, SI ATTRAVERSA VIA ALLE CAVE E DOPO KM. 1,800 ED ORE 0,10 MT. 276, SI SVOLTA A DX IN VIA DON CENTURELLI A BREMBATE DI SOPRA. SI PERCORRE VIA SAN GIOVANNI BOSCO, VIA SAN FEDELE, VIA BATTISTI, PIAZZA VITTORIO VENETO, VIA INDIPENDENZA, VIA XXV APRILE, VIA TORRE, VIA SORTE, VIA RAMPINELLI. DOPO KM. 2,200 ED ORE 0,10 MT. 266 SI GIUNGE AL PUNTO DI PARTENZA DI QUESTO ITINERARIO. TOTALE PERCORSO KM. 34,500. TEMPO COMPLESSIVO ORE 2,50. DISLIVELLO TOTALE MT. 600.

6 коментар(а)

  • Слика од TerryG

    TerryG 21.07.2019.

    I have followed this trail  View more

    Bello il tratto nuovo della ciclopedonale della Valle Brembana.

  • Слика од Cece84

    Cece84 21.07.2019.

    I have followed this trail  View more

    Bel percorso.

  • Слика од Isy85

    Isy85 21.07.2019.

    I have followed this trail  View more

    Bellissimi scorci.

  • Слика од EnzoF.

    EnzoF. 21.07.2019.

    I have followed this trail  View more

    Percorso comodo nella prima parte, un po' faticoso il ritorno.

  • Слика од BATTISTAPLUTO

    BATTISTAPLUTO 21.07.2019.

    Bellissimo percorso in parte da ultimare. Il rientro da Ubiale Clanezzo un po' faticoso ma panoramico.

  • Слика од ady green

    ady green 21.07.2019.

    Lungo percorso, un po'di fatica!!! Bella la pista, tanto verde in quella zona, con il fiume che da una sensazione di frescura e i meravigliosi ponti!!!! Panoramico!!!!

You can or this trail