Moving time  2 сата 10 минуте

Вријеме  4 сата 19 минуте

Број тачака 1736

Uploaded 21.10.2020.

Recorded октобар 2020

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
294 m
145 m
0
2,6
5,1
10,21 km

Погледана 925 пут(a), скинута са сервера 37 пут(a)

близу Vitorchiano, Lazio (Italia)

Il sentiero comincia passando sotto l'arco in pietra alla destra della fontana, nel borgo medievale. Si scende sotto la rupe e arrivati all'area con le statue in pietra si prosegue per il sentiero 125 direzione Corviano/monte Casoli. Attenzione perché c'è un bivio con due sentieri, quello a destra sale verso San Michele arcangelo, ma ci sono da scavalcare due cancelli molto alti. Noi lo abbiamo fatto (per errore) riprendendo il sentiero più avanti. Scegliere invece il sentiero a sinistra che è quello giusto. Comunque dopo si procede lungo il sentiero 125 che è sempre ben segnalato e attraversa un bel bosco. Arrivati a un altro bivio, si può proseguire per il sentiero che a quel punto diventa per escursionisti esperti (è segnato sul cartello) oppure, come abbiamo fatto noi, prendere il 125c che è uno sterrato semplice in piano, fino a un nuovo bivio che a destra porta a Corviano e a sinistra a Monte Casoli. Abbiamo raggiunto e visitato i ruderi di Corviano e delle case ipogee e poi proseguito per un tratto a ritroso sul 125 EE fino alla necropoli. Nei pressi della necropoli c'è un cartello che indica mulino/uscita, e abbiamo preso quella direzione fino a un altro bivio da cui parte il nuovo sentiero 125e, che porta alla cascata Martelluzzo. Questo sentiero è abbastanza semplice con tratti in discesa e sostituisce il vecchio sentiero che portava alla cascata, che pare abbiano chiuso per la troppa difficoltà.
Si deve guadare il torrente (guado facile su pietra) e si arriva alla cascata, bella e scenografica col vecchio mulino accanto.
Per tornare, si deve percorrere il sentiero a ritroso. Noi poi per non rifare la strada dell'andata siamo tornati indietro fino a Corviano e da lì abbiamo ripreso il 125 direzione Monte Casoli. Dopo pochi metri dal bivio, c'è un altro bivio da prendere a sinistra, e dopo una discesa a tornante su stradina cementata, un ulteriore bivio indica a destra monte Casoli e invece Vitorchiano in direzione opposta. A quel punto abbiamo preso la sterrata a sinistra che si inoltra nei noccioleti, quella senza indicazione, che in realtà corrisponde al 125b (che purtroppo però non è praticamente segnalato). Nonostante la mancanza di segnaletica, la strada è abbastanza intuitiva ed è facile da seguire, ci sono le impronte dei trattori (e dei cinghiali!) e procede in direzione di Vitorchiano attraverso i noccioleti e i castagneti. Ogni tanto come riferimento ci sono i cartelli dell'azienda agricola "la volpara". A un certo punto appare il segnale del sentiero 125b, da prendere ovviamente in direzione Vitorchiano. Si costeggia un torrente che di trova alla nostra destra e, superati i ruderi di un'altra chiesetta, alla fine ci si ritrova all'area con le statue di pietra. Da lì in pochi minuti si risale in paese.
Ho segnato il percorso come medio, ma in realtà l'ho trovato medio/facile. È sostanzialmente in discesa e piano, tranne quando si risale dalla cascata, c'è un tratto in salita verso la fine, tra i castagni, e poi abbastanza ripida la salita che porta in paese.
Percorso bello e interessante, potete leggere altri dettagli sulle descrizioni dei waypoints
Orijentir

Inizio percorso

Fotografija

vista paese

Fotografija

Chiesetta Madonna del Rotolino

Fotografija

San Michele arcangelo

Orijentir

1 - seguire 125 per Corviano

poco dopo c'è un bivio con due sentieri, prendere a sinistra (quello a destra sale a San Michele Arcangelo ed è chiuso)
Orijentir

2 - 125c

abbiamo preso direz. Corviano sul 125c, il sentiero a destra porta sempre a Corviano ma è quello segnato per escursionisti esperti
Fotografija

mura del castello di Corviano

Orijentir

3 - 125 per EE

questa è l'area delle case ipogee, da qui si riprende il sentiero 125 per EE tramite il quale si raggiunge la necropoli, nonché il bivio col sentiero 125e che porta alla Cascata Martelluzzo
Fotografija

Casa ipogea 1

Fotografija

Casa ipogea 2

Fotografija

Casa ipogea 3

Fotografija

Casa ipogea 4

Fotografija

Necropoli e ruderi chiesa rupestre

Orijentir

proseguire per il mulino

Fotografija

Foto

Orijentir

4 - intersezione sentiero 125e per la cascata

Reka

Guado su sassi

Vodopad

Cascata Martelluzzo

Orijentir

5 - ritornare sul 125 direzione Bomarzo

a questo punto bisogna riprendere il sentiero direzione Bomarzo, pochi metri dopo c'è un bivio da prendere a sinistra
Orijentir

6 - bivio 125b

in questo punto il sentiero 125b non è segnato, ma è quello a sinistra che si inoltra nei noccioleti e torna a Vitorchiano
Orijentir

7 - 125b

qui si ritrova la segnaletica del 125b per Vitorchiano
Verski lokalitet

Chiesa Madonna delle fonti

in questo punto il 125b si innnesta sul 125 che porta nel borgo di Vitorchiano

8 коментар(а)

  • Слика од Lara Napolitano

    Lara Napolitano 07.02.2021.

    I have followed this trail  проверено  View more

    Bel percorso! Io ho seguito il tuo modificandolo leggermente. Ad esempio una volta arrivati al santuario di San Michele, invece di oltrepassare i cancelli siamo tornati indietro e abbiamo ripreso il sentiero da sotto. Poi abbiamo trovato un po’ di difficoltà al guado perché l’acqua era molta, ma per il resto molto bello. Grazie per la traccia!

  • Слика од alessandra.cipiaceviaggiare

    alessandra.cipiaceviaggiare 07.02.2021.

    Ciao Lara, al santuario infatti facemmo un errore che ho poi segnalato nella descrizione. I guadi in questo periodo sono tutti impegnativi 😉

  • Слика од orsogravel

    orsogravel 18.02.2021.

    Il percorso parte da via Aquilanti traversa di piazza Umberto primo costeggiando il lato est del paese,seguire segnaletica Cai,una volta arrivati nella zona di Corviano consiglio di prendere il sentiero definito dal Cai EE.Una volta usciti dalla zona delle case ipogee di Corviano(sbarra di ferro) andare a sx e ricongiungersi al sentiero fatto all'andata evitando di prendere il sentiero 125 per ritornare a Vitorchiano(come in origine)evitando il transito in noccioleti privati.Arrivati all'uliveto (fine strada asfaltata) andare dritti per pochi metri poi in discesa per arrivare sotto il paese che troverete dopo una discreta salita.Arrivo in piazza Roma,Wajpoint 1

  • Слика од alessandra.cipiaceviaggiare

    alessandra.cipiaceviaggiare 18.02.2021.

    Grazie per la tua specifica, in effetti ho trovato strano che il sentiero cai passasse per terreni privati. Fortuna che nessuno ci ha creato problemi

  • Слика од orsogravel

    orsogravel 21.02.2021.

    Se si evita di passarci nel periodo della raccolta di solito nessuno crea problemi rispettando ciò che è una proprietà privata.Sei hai bisogno di info su percorsi in zona puoi chiedere tranquillamente,sono uno di quelli che ha creato il percorso.

  • Слика од orsogravel

    orsogravel 07.03.2021.

    Ciao Alessandra,non è strano,il sentiero cai passava all'interno di noccioleti privati senza nessuna autorizzazione da parte dei proprietari che probabilmente hanno eliminato parte della segnaletica.Lo so perchè ero con loro a tracciarlo e successivamente a tabellarlo.

  • Слика од alessandra.cipiaceviaggiare

    alessandra.cipiaceviaggiare 08.03.2021.

    Orsogravel conosci altri itinerari in quella zona?

  • Слика од orsogravel

    orsogravel 11.03.2021.

    Si ale',qualcosa

You can or this trail