Вријеме  5 сата 43 минуте

Број тачака 910

Uploaded 29.08.2020.

Recorded август 2020

-
-
2.489 m
2.130 m
0
2,3
4,6
9,19 km

Погледана 183 пут(a), скинута са сервера 10 пут(a)

близу Fonte Cerreto-(Base Funivia), Abruzzo (Italia)

Meraviglioso e panoramico trekking sulle creste del massiccio del Gran Sasso. Dall’albergo di Campo Imperatore (mt.2130) inizio l’ascesa sul versante con il sentiero CAI n°101 che passa accanto al Giardino Botanico (ormai in stato di abbandono) e all’Osservatorio Astronomico. Proseguo per circa 500 metri, un segnavia indica sulla sinistra il sentiero CAI n°100 D che conduce direttamente al Rifugio Duca degli Abruzzi, mi mantengo sul CAI n°101 che piega a destra, Il sentiero sale l’ampio circolo glaciale con una bella vista sull’infinito altipiano di Campo Imperatore e conduce alla Sella di Monte Aquila (mt.2335); splendido il colpo d’occhio sull’ampio Campo Pericoli con l’imponente mole del sovrastante Corno Grande e più in lontananza del Corno Piccolo. Con la segnaletica ben chiara mi incammino sul sentiero CAI n°103 lungo lo spartiacque verso Nord –Est con le indicazioni per il Rifugio Garibaldi e il Corno Grande Vetta Occidentale. Dopo un breve tratto di nuovo un crocicchio, il segnavia indica a sinistra il CAI n°103 che prosegue verso il Rifugio Garibaldi, io procedo diritto sul CAI n°104 in direzione del Monte Aquila. Continuo l’ascesa in costante salita, prima di giungere alla Sella del Corno Grande svolto sulla destra sul CAI n°214, sempre con ampi panorami risalgo il prativo e ripido versante raggiungendo la cresta. Cammino per un breve tratto sulla magnifica cresta e raggiungo la cima del Monte Aquila (mt.2495), la massima quota di questa escursione. Dalla cima dove si trova la croce di vetta, affacciata sulla sottostante Valle dell’Inferno, il panorama a 360° è stupendo, spazia sul lungo altipiano di Campo Imperatore, dal Monte Prena a Pizzo Cefalone e a Pizzo d’Intermesoli; in lontananza La Maiella ed il Velino. Ritorno sui miei passi fino alla Sella di Monte Aquila, qui proseguo sul crinale con il sentiero n°161 fino al Rifugio Duca degli Abruzzi (mt.2388); il rifugio risulta molto frequentato in quanto facilmente raggiungibile da Campo Imperatore con una facile escursione di circa 40 minuti. Fra ampi e magnifici panorami procedo lungo il sentiero n°100 D (Sentiero Italia) che si snoda verso Ovest sulla dorsale del Monte Portella (mt. 2386) discendendo all’omonimo Passo della Portella (mt.2260), in corrispondenza del crocicchio prendo sulla mia sinistra il sentiero n°102 che attraversa in orizzontale il panoramico impluvio digradando dolcemente al Passo del Lupo (mt.2156). Di nuovo un crocicchio, lascio il sentiero n°102 che discende a valle verso la stazione della funivia del Gran Sasso e proseguo ad Est sul sentiero n°100 E (Sentiero Italia) che si mantiene in quota sul versante del Monte Portella. Il sentiero si snoda lungo i bellissimi impluvi e offre fantastici paesaggi lungo tutto il suo percorso fino all’albergo di Campo Imperatore dove termina il mio trekking.
Fotografija

.

Fotografija

.

Fotografija

.

Fotografija

.

Fotografija

.

Fotografija

.

Fotografija

.

Fotografija

.

Fotografija

.

Fotografija

.

Fotografija

.

Fotografija

.

Fotografija

.

Vrh

MONTE AQUILA

Planinarski dom

RIFUGIO DUCA ABRUZZI

Коментари

    You can or this trail