-
-
562 m
396 m
0
2,1
4,3
8,52 km

Погледана 191 пут(a), скинута са сервера 7 пут(a)

близу Roccantica, Lazio (Italia)

PROGRAMMA:
“U’ Revotano, laggiù nel suo verde sprofondo e l’eremo rupestre di S.Leonardo!” sarà una piacevole e sorprendente escursione alla scoperta dell’impressionante fenomeno naturale della dolina carsica del Revotano, dove scenderemo nella sua voragine verde-smeraldo ! Il Revotano (il rivoltato, il ribaltato) è un inghiottitoio, originatasi dal crollo della volta e delle pareti, che presenta delle spaventose proporzioni, 250 m di diametro e circa 150 m di profondità, ed è una delle formazioni carsiche più grandi e più importanti dell’Appennino centrale ! Caratterizzato da una folta vegetazione che ricopre la base del suo abisso e da enormi massi ciclopici e rocce crollate dette “terre rosse”. Questo luogo mantiene intatto il fascino che da sempre possiede, ed è legato ad un’antica leggenda popolare. Si narra infatti che dove si trova il Revotano sorgesse, in un’epoca imprecisata, il nucleo originario della medievale Roccantica; a causa della loro blasfemia e assoluta mancanza di religiosità dei suoi abitanti, il villaggio sarebbe stato fatto sprofondare, dando vita all’immensa voragine.
L’escursione partirà dal caratteristico borgo medievale di Roccantica e ci inoltreremo da subito nel variopinto bosco di lecci, roverelle, corbezzoli, ginepri e querce, per poi discendere lungo l’alveo del torrente di Galantina dove visiteremo i resti di un antico mulino ad acqua. Riprenderemo poi la nostra escursione risalendo la montagna fino a giungere d’improvviso in un impressionante affaccio sul vuoto della dolina ! Proseguiremo poi fino a discendere nel suo abisso… verremo catapultati in un mondo incantato dominato da una copertura di muschio continua che riveste ovunque, dagli enormi massi alle rocce e gli alberi. Molto suggestiva sarà la particolare luce solare che con i suoi raggi si farà largo tra gli alberi creando sulla vegetazione una surreale varietà di sfumature di verde e che cambierà continuamente la visione dell’escursionista !!! Oltre alla spettacolare dolina, visiteremo poi l’eremo rupestre di S.Leonardo ed infine esploreremo anche un secondo e misterioso romitorio all’interno di una grotta, ancora sconosciuto poichè in fase di studio !

DATI TECNICI ESCURSIONE:
Difficoltà: media (E) sentiero escursionistico
Dislivello: +/- 250 m
Lunghezza totale percorso andata/ritorno: +/- 8 km
Durata escursione: +/- 7 ore

Коментари

    You can or this trail