Вријеме  8 сата 13 минуте

Број тачака  5796

Uploaded 12.02.2018.

Recorded фебруар 2018

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
479 m
154 m
0
15
29
58,42 km

Погледана 1190 пут(a), скинута са сервера 68 пут(a)

близу  Capranica-Scalo, Lazio (Italia)

Per quanto mi riguarda è il più giro fatto da me nella Tuscia viterbese. Partenza da Capranica scalo dove c'è un comodo parcheggio, dopo un km di asfalto ci siamo immessi nella vecchia ferrovia abbandonata (Civitavecchia-Capranica),con tante pozzanghere visto i giorni di pioggia trascorsi ma si aggirano facilmente, qui ci sono tre gallerie da passare, consiglio di portare le luci, al km 10 circa si lascia la vecchia ferrovia e ci si immette in una carrareccia che ci condurrà fino a Civitella, dopo una breve pausa per il caffè siamo ripartiti alla volta della necropoli di San Giovenale con annesso castello e un antico borgo molto suggestivo, fatta la visita sempre su carrareccia siamo andati a ricollegarci sulla vecchia ferrovia, qui c'e una scarpata di 2 mt da fare a piedi(Km 24,2),dopo qualche centinaia di mt la si lascia nuovamente per un altra carrareccia al km 28,4 c'e' un guado ,tenersi il più possibile verso sx e poi attraversare, dopo qualche km abbiamo fatto visita alla necropoli di Pietra Porcina, dopodichè siamo tornati indietro per proseguire, al km 32,1 ho visto sulle openmaps che si poteva tracciare ed andando incontro all'incognita ci siamo avventurati e fortunatamente tranne un tratto aratro che sconsiglio in caso di pioggia, si è dimostrato un bellissimo single track, arrivando direttamene alla necropoli di Pian del Vescovo e poi al bel paesino di Blera,fatto la sosta mangereccia siamo ripartiti e dopo aver fatto 2 km di asfalto ci siamo diretti nuovamente al parco Marturanum, qui ci sono due suggestive Tagliate, il percorso è in discesa e un pò sconnesso, se si è bravini si fa in sella altrimenti qualche tratto a piedi, fino al torrente Biedano, non attraversatelo altrimenti vi bagnate,sulla vostra sx c è un antico ponte largo un metro passate li, si continua pedalando fino alle scale,queste da fare a piedi, arrivando al bellissimo paese di Barbarano Romano, ove con un po di asfalto si arriva al bivio di San Giuliano e la chiesa.
Tornati indietro, siamo scesi al fosso di Verlungo attraversando un piccolo guado, da qui ci sono 500 mt lineari da fare spingendo la bici, visitando altre necropoli, che saranno le ultime.
Purtroppo il tempo a disposizione per la luce ne era rimasto poco, e abbiamo fatto solo una visita veloce con la promessa di ritornarci, quindi abbiamo preso la strada di ritorno in gran parte su carrareccia fino alla macchina.
Acqua ai paesi e qualche fontana lungo la strada.
Sterrato 80%
N.B. Abbiamo fatto l'intero percorso in sella, tranne il tratto dopo il fosso Verlungo circa (500mt) e qualche scalino, i meno pratici faranno da un km e mezzo ai 2 km a piedi.
Alcuni consigli: Dove si può, meglio pedalare , le cose da visitare sono tante di conseguenza porteranno via del tempo, almeno che non lo fate con le giornate più lunghe, ci sono 5 guadi ma si superano facilmente
Castello dei Di Vico Blera, Viterbo, ITA
Grotta Porcina - Altare rupestre etrusco
le tagliate
Necropoli di Casale Vignale
Necropoli etrusca Pian del Vescovo
Ponte romano (Iii sec. a.C.) monument Blera, Viterbo, ITA
Tomba a casa
Tumulo del Caiolo
Tumulo etrusco Grotta Porcina

2 коментар(а)

  • Слика од drugo65

    drugo65 01.04.2019.

    I have followed this trail  проверено  View more

    La traccia è segnalata nei minimi particolari ed è facile da seguire.

  • Слика од ale63.dellacasa

    ale63.dellacasa 01.04.2019.

    I have followed this trail  проверено  View more

    Bel giro, ben tracciato con un sacco di siti da visitare. Manca solo un Po di gioco, a parte un breve ma bellissimo single treck. Lungo ma con dislivello accettabile. Per me è di media difficoltà.... ma ho l'ebike!

You can or this trail