Вријеме  8 дана 3 сата 33 минуте

Број тачака  10250

Uploaded 15.08.2014.

Recorded август 2014

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
1.976 m
67 m
0
324
649
1.297,0 km

Погледана 23900 пут(a), скинута са сервера 1516 пут(a)

близу  Collioure, Languedoc-Roussillon (France)

Pirenei::::

Questo percorso é stato realizzato in modo da effettuare il più possibile percorsi sterrati senza tralasciare lungo il tracciato attrazioni turistiche importanti.La traccia é stata presa spunto da un percorso in parte già effettuato.
Di facile realizzo ,consigliato più per fuori strada che SUV .Impegnativi alcuni passaggi causa fondo stradale in certi punti molto accidentato pieno di buche e solchi.


1*giorno. 52,5km

Partenza dal centro di Collioure nel primo pomeriggio imbocchiamo subito una ripida salita per portarci in quota .Dopo pochi km la strada diventa sterrata ,arriviamo subito ad uno splendido vista Point per ammirare una magnifica vista della baia di Colliure. Si scollina entrando in territorio spagnolo nella Serra dell'Albera dove possiamo ammirare l'Abbazia di Sant Quirc de Colera.
Ci dirigiamo poi a Vilabertran(Figueres )per il pernottamento in Hotel
(casa Ga-La).posticino tranquillo e grazioso.

2*giorno.170km
Partenza da Vilabertran direzione Espolla per poi salire via sterrato per Il Castello di Requenses.
Poi si ridiscende in direzione del lago artificiale di "Panta de Darnius"per rinfrescarci nelle acque calde.Si riparte per uno sterrato parecchio accidentato alle spalle del lago in direzione Albanya per poi salire verso Bassegoda su strada asfaltata e ridiscendere su uno sterrato in mezzo ai boschi ritornando ad Albanya. Di li via asfalto in direzione Olot (pernottamento)

3 giorno.212 km

Partenza da Olot ,prendiamo la GI 521 Per Sant Joan de les Abadesses (asfalto) e poi proseguiamo per Ribes de Freser. percorrendo strade asfaltate su/giù per colli panoramici.Poi per Toses e finalmente riusciamo a prendere un magnifico sterrato su di un pianoro riuscendo ad avvistare diversi Gipeti (avvoltoi più rari di Europa) e incontrando lungo il percorso parecchi cavalli,mucche,pecore caprettte.Ci riallacciamo alla strada asfaltata che porta agli impianti sciistici di "La Molina"scollinando verso il Borgo di "Castellan de n'Hug" carinissimo posto anche per pranzare/pernottare.
Entriamo poi nel Parco natural de Cadi Moixero e qui iniziano gli sterrati attraversando diverse zone boschive alternandosi a paesaggi rocciosi di colore rosso lavico,direzione Baga. La giornata termina con arrivo a St Llorenc de Morunys nei pressi del lago "Pantà de la llosa de Cavall"(pernottamento).

4*giorno 137 km

Partenza da St Llorenc de Morunys ,breve giro al lago "Pantà de la llosa de Cavall"per scattare qualche foto.Torniamo indietro per la LW 4241 per arrivare a Coll de Nargo. Imbocchiamo la L511 e giriamo subito dopo per uno sterrato che troviamo sulla nostra destra,guadiamo il torrente Riu Sallent (poca acqua) .Il primo tratto del percorso é molto accidentato ed impegnativo causa profondi solchi e buchi nel terreno.Si sale a fatica con ridotte,si rischia di toccare sotto con fuoristrada non preparati.Passati i primi 2/3 km la strada migliora .
Arrivati a Montanissel la strada si divide,noi pieghiamo a sinistra per Boixols.
Qui il fondo sterrato é molto ben battuto,si percorre questo tratto con qualsiasi mezzo.Scendiamo fino ad arrivare a Tremp ,paesino sul lago "Pantá de San Antoni"per rinfrescarci con un bagno.Ci spingiamo fino a La Pobla del Segur per poi ritornare a Tremp per pernottare.

5*giorno.126 km

Partenza da Tremp direzione Talarn fiancheggiammo sulla nostra destra l'Accademia militare dei sottufficiali ;imbocchiamo subito uno sterrato in buone condizioni anche se la giornata come meteo non è un gran che,un po' di pioggerellina. Salendo in quota notiamo un enorme stormo di avvoltoi .non sembra vero.Per parecchi chilometri siamo lontani dalla civiltà,soltanto la natura che ci circonda su e giù per le montagne fino ad arrivare ad Arén imbocchiamo la strada 230,pieghiamo a destra in direzione Puente del
Montanana per andare ad ammirare le gole del Mont-rebei.(assolutamente da non perdere).Circa un paio d'ore di cammino a piedi per ammirare le gole a strapiombo sul fiume.A metà pomeriggio riprendiamo la 230 in direzione Graus e pieghiamo a destra per una strada sterrata in direzione Caijgar . I primi km di strada risultano un po' disconnessi ,a tratti asfaltati,poi la strada diventa molto accidentata con fondo stradale sassoso,si sale con le ridotte .Arrivati a Caijgar la strada sterrata diventa in buone condizioni,arrivati a "la Puebla da roda" via asfalto arriviamo a Graus per pernottare.

6*giorno. 88km

Partenza da Graus direzione El. Grado per la A2211. Procediamo poi per Naval
Per poi proseguire in direzione Suelves ,qui la strada diventa sterrata .
Arrivati a Suelves procediamo per Barcabo entrando così nel Parco Naturale di
"Los Canones de Guara.".Da Barcabo giriamo a sinistra sulla strada asfaltata A2205 e dopo circa 5km ci fermiamo su di un vista Point per ammirare le gole del Guara.. e qui effettuiamo una escursione a piedi lungo il fiume Rio Vero
Procediamo poi nel primo pomeriggio per Alquezar per ammirare il borgo ed effettuare un'altra escursione a piedi lungo il fiume Rio Vero.
In serata torniamo indietro per Colungo per pernottare.

7*giorno 146 km

Partenza dal centro di Colungo direzione del Coll de San Caprasio. A circa un km imbocchiamo un lungo ripido sterrato sulla destra che ci porta in quota e proseguiamo in direzione Barcabo .Lungo il per corso ci fermiamo ad un vista Point (Miradol.......)
dove si può ammirare tutta la valle delle Gole di Guara. Oggi é una giornata limpida e serena,riusciamo anche ad avvistare parecchie Aquile Reali che sorvolano il territorio.Arrivati ad Barcabo imbocchiamo di nuovo la strada asfaltata A2205 e giriamo a destra in direzione Eripol uscendo dal parco per poi rientrare in prossimità di Nocito , visitando il paesino riprendiamo il percorso in direzione Belsue / Basal/ Sta Maria.Qui le strade sono praticamente tutte asfaltate,anche se dalla cartina le davano sterrate(peccato) cmq ugualmente belle e panoramiche.
A Sta Maria giriamo a sinistra sulla A23 percorrendo un magnifico lungo fiume
"Rio Gallego "dove si svolgono parecchie attività come rafting,idrospid,canoa,ecc.In alto sulla sinistra possiamo ammirare la magnifica e maestosa montagna "La Puerta dei Pirenei" Ci fermiamo per il pernottamento
a Murillo di Gallego all 'hotel Los Mallos.

8 *giorno 131 km

Al mattino partenza da Murillo di Gallego per il castello di Loarre .Torniamo indietro per la A 132 in direzione del lago "Embalse de la Pena.Arrivati in prossimità della diga prima di attraversare il ponte,pieghiamo a destra su una stradina sterrata che passa sulla diga del Rio Gallego che percorre tutto il bordo del lungo lago.Siamo un po' titubanti per il timore di aver sbagliato strada perché la stradina é stretta ma più che altro sulla nostra destra scorre la ferrovia a pochi metri senza nessuna protezione"speriamo non arrivi nessun treno"😰.alla fine della strada giriamo a sinistra e passiamo su un ponticello che scavalca la ferrovia.La strada inizia a salire e pochissimo dopo passa in mezzo ad una gola impressionante in mezzo a due pareti altissime (spettacolare).continuando il percorso ad un certo punto arrivati in quota ci troviamo sulla destra una biforcazione che porta ad un vista Point "Mirador de los buitres" quindi decidiamo di procedere in questa direzione e dopo circa un paio di km giungiamo al termine della strada dove si apre difronte a noi una vista spettacolare ,la montagna La Puerta dei Pirenei con una vista a 180*.Dopo aver scattato alcune foto torniamo indietro per continuare il percorso sempre sterrato in direzione del castello di Loarre. Giunti ci apprestiamo per visitarlo.
(Da non perdere)peccato che non ci siano guide / audio guide in Italiano.
Terminata la visita riprendiamo il percorso passando in mezzo al paese di Loarre per poi proseguire sulla A 1202 che diventa sterrata (ben battuta) .
Proseguiamo per Aguero paesino ai bordi della montagna ......... La strada di qui in poi diventa sterrata a tratti un po' impegnativa ,e per parecchi km prosegue nel nulla lontano dalla civiltà senza incontrare un anima per tutto il tragitto ,si nota anche dalle rare tracce di pneumatici visibili sul terreno.
Finalmente passando in mezzo a boschi e vegetazione fitta riusciamo a giungere sull 'asfalto ad un paesino "Fuenncalderas".Proseguiamo in direzione Ejea de Los Caballeros per il pernottamento.

9* giorno 204 km

Partenza da Ejea de Los Caballeros prendiamo la A 127 in direzione Carcastillo.
per entrare nel deserto LAS BARDENAS REALES.
Esistono due ingressi di accesso per i veicoli a motore: uno a Nord (Carcastillo) e L l'altro ad Ovest ( Arquedas ).
Noi optiamo per il primo essendo più vicino a noi.Le foto si commentano da sole.......Il percorso per i veicoli a motore é obbligato,meglio non uscire fuori,
All'interno del parco c'é una base militare con poligono,vi sono cartelli di divieto ovunque.
Dopo quattro ore di percorso ,circa 70km,usciamo dal parco da Ovest (Arquedas). Prendiamo L'autostrada per Zaragoza dove terminiamo il percorso.


Coliure
Strada
Monastero de Sant quirze de colera
Lago panta de Damius
Strada per Castellated de N'Hug
Borgo Castellar
Strada per Baga parco del Cadi Moixero
Panta' de la Llosa del Caval
Montanissel
Cavalli
Panta de San Antoni
Congost de Mont-rebei
Strada Cajigar/Grau
Diga lago Embalse de Grado
Strada Suelves Barcabo
Alquezar
Strada Colungo Barcabo
Los Mallos
Strada per Sierra di Loarre
La Morada del buitre Leonardo
Mirador torre y Ermita de Marquello
Bardenas 4
Loarre
Bardenas 8
Bardenas 10
Bardenas
Strada Loarre / Aguero
Bardenas 2
Bardenas 3

59 коментар(а)

  • Слика од camilla110

    camilla110 17.06.2015.

    fatto in parte ed è stata una bellissima esperienza. grazie per averlo condiviso

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 17.06.2015.

    Grazie! Sono contento. Ciao

  • Balbo 22.08.2015.

    fatto con DEF 110 due adulti e bimba di 10 anni ad agosto 2015, al 90% come da te riportato. Volevo ringraziarti, un bel giro , le tue indicazioni sono sintetiche e precise.
    ciao

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 22.08.2015.

    Bene! Sono felice. Si,é stata una bella esperienza anche per noi: Io e mia moglie.
    Grazie ancora. Ciao.

  • Слика од maxboero81

    maxboero81 05.11.2015.

    Ma grande!! una condivisione Top, spero di poterlo fare quest'estate..complimenti!

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 05.11.2015.

    Grazie Mille! Ciao

  • Andy hicks 10.01.2016.

    We are interested in doing this route in June 2016, can anybody tell what restrictions there are on wild camping these areas,
    Hicksyaj@googlemail.com

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 10.01.2016.

    I'm not sure you can do free camping. However, there are several camping sites equipped.

  • Слика од gigitoyota

    gigitoyota 27.01.2016.

    Ottimo stimolo per un bel viaggio. Grazie.

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 27.01.2016.

    Si....é stata una bella esperienza..

  • Слика од gigitoyota

    gigitoyota 29.01.2016.

    I pirenei sono simili alle nostre Alpi oppure c'è qualche differenza sostanziale?

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 29.01.2016.

    Si, assomigliano moto anche come paesaggi. Sono moto ben segnalate le piste, e dove ci sono i divieti di transito per i veicoli. Ci sono parecchi tratti lunghi deserti.
    Un consiglio é quello di rifornirsi per tempo del carburante e di cercare di prenotare la sera prima il posto per dormire perché non c,é molta ricettività.

  • Слика од gigitoyota

    gigitoyota 29.01.2016.

    Grazie delle preziose informazioni, saluti

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 29.01.2016.

    Figurati. Di nulla..Ciao

  • Слика од barnabydaines

    barnabydaines 14.02.2016.

    How much of this route is off road tracks and trails looking for an off road route through the pyrenees for a trip this year!

  • Слика од Nico Molfettano

    Nico Molfettano 20.05.2016.

    Bel percorso, urca boia!

  • Flavio_Parutta 20.05.2016.

    Propi bel, lu fasu co mi col Renegade!

  • Слика од Nico Molfettano

    Nico Molfettano 20.05.2016.

    5 stelle anche per me porca zozza!

  • Слика од gianniland

    gianniland 25.07.2016.

    Ciao da Gianni. Ho seguito integralmente il tuo percorso invertendo il senso di marcia e ne sono rimasto entusiasta. Hai tracciato veramente bene con giusto equilibrio tra asfalto e sterrati non tralasciando punti turistici come castelli, borghi, passeggiate nelle gole, lagni o passi con panorami di grande bellezza. Per chi volesse intraprendere questo viaggio faccio presente che sono appena rientrato dalla vacanza, effettuando il percorso in solitario ...ovviamente con moglie al seguito e non ho riscontrato nessuna difficoltà tranne in alcuni passaggi come da te opportunamente segnalati dove occorre un mezzo preparato. Ancora grazie per aver voluto condividere la tua traccia.
    Ps
    Ho letto che il tuo sogno nel cassetto è il Sahara. Ci sono stato più volte e credo che sia un'emozione che non devi farti mancare.

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 26.07.2016.

    Grazie ! Sono contento che ti sia piaciuto e che sia andato tutto bene. Anche per me è stata una magnifica esperienza indimenticabile.
    PS
    Eh sì ...mi manca proprio il deserto con le dune ! Forse é meglio evitare in questo periodo, con tutto quello che si sente.

  • Слика од gigitoyota

    gigitoyota 26.07.2016.

    Mario è un gran macinatore di kilometri! Complimenti. Riguardo al Sahara, penso che sia meno pericoloso di quanto l'emotività di questi tempi ci faccia immaginare. Direi che sia più pericolo frequentare luoghi pubblici ed affollati della nostra Europa. Io penso che tornerò in Tunisia quest'inverno.

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 26.07.2016.

    Ciao Gigi,probabilmente è come dici te.Anche se la preoccupazione di affrontare un viaggio del genere ,salirebbe alle stelle!! Comunque la tentazione è forte ...prima o poi dovrò andarci!😅
    PS
    Rimane indiscusso che il più Grande macinatore di km è Jermakki!!!
    Ciaooooo..Paolooooo...

  • Слика од jermakki

    jermakki 26.07.2016.

    Grazie del complimento Mario!!!! Ma il merito è anche del mio "Vitara da corsa" come lo chiami tu! Ciao

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 13.08.2016.

    Ciao Squat, puoi farlo tranquillamente, anche se non hai il mezzo preparato,basta prestare un po' di attenzione in alcuni punti. Comunque il Terrano 2 ë già alto di per se. Saluti.
    Mario.

  • Слика од davids7669

    davids7669 14.09.2016.

    Bonjour, quel est le pourcentage de piste?
    Bonne soirée et merci pour la réponse !

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 14.09.2016.

    Bonjour, environ 35% d'asphalte et 65% de chemin de terre.
    Mario.

  • Слика од davids7669

    davids7669 14.09.2016.

    Merci bcp, je vous ferais un retour car je vais l'emprunter dès samedi !

  • Слика од dix63

    dix63 17.10.2016.

    Ciao mariojk66, vorrei fare il tuo percorso con un camion che ho modificato in camper, camion militare 4x4 con bloccaggio dif posteriore, e bello alto da terra, l'unico "problema" è che è largo 2.50m credi sia possibile o ci sono dei passaggi stretti??

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 17.10.2016.

    Ciao Dix 63, sicuramente sarebbe una bella esperienza farlo con un mezzo militare. Ricordo alcuni passaggi stretti nei pressi del lago artificiale "Panta de Darnius " vedi foto http://it.wikiloc.com/wikiloc/imgServer.do?id=4321172
    Un altro passaggio stretto é nei pressi della porta dei Pirenei, strada per Loarre http://it.wikiloc.com/wikiloc/imgServer.do?id=4336286
    Per L?80% del percorso non dovresti avere grandi difficoltà .

  • Слика од dix63

    dix63 17.10.2016.

    grazie, ho visto, sei andato per asfalto ho traghettato?
    trovi delle foto del camion sul mio profilo facebook https://www.facebook.com/Alessio.Guscetti/posts/1020994670653214
    grazie per le informazioni

  • Слика од eddy66110

    eddy66110 23.11.2016.

    I have followed this trail  View more

    Très bon itinéraire.

  • Слика од UNSUB_2698788

    UNSUB_2698788 16.02.2017.

    Well Done.. https://it.wikiloc.com/percorsi-outdoor/pyrenees-via-collioure-frzaragozaespana-7542566#wp-7542647/photo-4330105

  • Слика од M.Dario

    M.Dario 20.02.2017.

    Ciao Mario,
    penso che sfruttero' anch'io i dati che gentilmente hai messo a nostra disposizione!
    Partiremo il 25 Maggio e seguiremo per intero il tuo percorso, forse salteremo Saragozza in quanto io e mia moglie l'avevamo gia' visitata un paio di anni indietro in " modalita' aereo " in modo da avere ancora un giorno in piu' e scendere fino a Barcellona dove prenderemo nuovamente il traghetto per ritornare a Genova.
    Ti faro' sapere se e' andato tutto bene... intanto grazie di cuore per aver condiviso ! :-)

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 20.02.2017.

    Ciao Dario, è un bellissimo giro affascinante. Tutto ben segnalato . Ti auguro una felice vacanza/avventura.
    Mario

  • Слика од UNSUB_2698788

    UNSUB_2698788 16.03.2017.

    Superb https://it.wikiloc.com/percorsi-outdoor/pyrenees-via-collioure-frzaragozaespana-7542566#wp-7542647/photo-4330160

  • Cido1953 25.03.2017.

    Ciao Mario, ho intenzione di effettuare il giro durante il perido pasquale. Secondo te è fattibile o puo essere troppo complicato per eventuale zone ancora innevate?
    Grazie
    Donato

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 25.03.2017.

    Ciao Donato, é facile che tu possa trovare ancora della neve. Il punto più alto é di 1976 mt. Potrebbe essere rischioso in alcuni punti, visto che sono strade di montagna senza protezione. Mario

  • Cido1953 25.03.2017.

    Grazie Mario.
    Aspetto ancora un po prima di abbandonare il progetto.

  • Слика од jermakki

    jermakki 13.05.2017.

    I have followed this trail  View more

    Ciao! La settimana scorsa ho seguito buona parte della tua traccia! Bellissimo itinerario! Bravo.

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 13.05.2017.

    Grazie.😊. Sono contento

  • koen pinnoo 29.05.2017.

    Bonsoir,

    je suis en train de m'organiser pour faire le trajet avec mon fils ( 12 ans ) pendant le mois de juillet. Je n'ai pas encore téléchargé l'itinéraire et je me demande s'il faut être équipé d'une tente ou autre ou si vous avez déniché des chambres d'hôtes ou des petit hotels sympa.
    Bonne soirée et merci pour la réponse.

    Koen Pinnoo
    Defender 110
    Ardèche
    France







  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 30.05.2017.

    Bonjour, ma femme et moi avons toujours séjourné dans de petits hôtels et B & B. Dans certaines régions, il y a aussi des campings agréables.
    Mario

  • Слика од p.nightmare

    p.nightmare 18.07.2017.

    I have followed this trail  View more

    Seguito in parte e in parte inventando e seguendo altri percorsi, ben fatto ;)

  • Слика од M.Dario

    M.Dario 20.06.2018.

    I have followed this trail  View more

    Percorso veramente molto interessante che da la possibilita' di toccare le maggiori "attrazioni" turistiche che offrono i Pirenei.
    I trasferimenti su asfalto sono veramente tanti,ma mi rendo conto che e' impossibile poter fare un tracciato cosi' lungo senza "subire" l'asfalto....
    Il percorso, anche sui tratti asfaltati, si sviluppa comunque su strade secondarie di estrema bellezza, con montagne e vallate che lasciano senza fiato e con pochissimo traffico se fatte in bassa stagione.
    Ogni tanto un solitario paesino dove potersi rifocillare e provare qualche specialita' della zona.
    Purtroppo nella prima tappa abbiamo trovato una strada ( sterrata ) chiusa con sbarra e divieto che probabilmente al momento della registrazione era aperta ma poi chiusa in seguito.
    Ringrazio moltissimo MarioJk per aver condiviso questa traccia,
    grazie a te pero' ho avuto la possibilita' di vedere posti verametne stupendi e passaggi per quanto tecnicamente facili ma veramente molto caratteristici e unici !
    Ho tribolato veramente tanto per seguire la traccia registrata a causa del mio telefono che non funzionava bene e non riuscivo mai ad avere il punto esatto di dove mi trovavo, nonostante questo sono ugualmente riuscito a rimanere sul percorso.
    Premetto anche che e' la mia prima esperienza con Wikiloc pertanto se ci sono riuscito io..... :-)
    Personalmente ho apprezzato di piu' la parte finale dove veramente i paesaggi sono fuori dal comune e le possibilita' di fare passeggiate e tour con canoe, Freeclimbing e Mtb sono praticamente infinite !
    Grazie ancora e... buona strada :-)

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 20.06.2018.

    Cioa M.Dario, sono contento che ti sia piaciuto.Ma il divieto con sbarra ti riferisci al primo giorno da Colliure in Spagna? Ricordo che all'epoca non c'era nulla.

  • Слика од M.Dario

    M.Dario 20.06.2018.

    Si esatto, finita la parte sterrata francese, si sbuca sul culmine di un passo (la strada diventa asfaltata proprio in quel punto) e fa proprio da confine tra Francia e Spagna, da dove si scende per 4/5 km è si deve prendere uno sterrato sulla sx.... ebbene... proprio li ho trovato la sbarra e tanto di cartello con divieto d'accesso :-(

  • Слика од gigitoyota

    gigitoyota 21.06.2018.

    Grande Mario!
    Quest'anno credo percorrerò la traccia anch'io, ad Agosto. Forse farà molto caldo, ma non ho alternative. Io sono attrezzato per dormire free an the road, dalle foto mi pare che i luoghi adatti non manchino. Secondo te il campeggio libero è tollerato o no? Comunque immagino ci siano anche campeggi nei pressi del percorso.
    Complimenti ancora per la tua arte di viaggiatore.

  • Слика од M.Dario

    M.Dario 21.06.2018.

    Ciao, durante l'attesa della risposta di Mario mi permetto di intromettermi......
    si, probabilmente nella parte bassa ( specialmente Bardenas e dintorni ) fara' molto caldo, calcola pero' anche che il resto del percorso si sviluppa con molti tratti in montagna quindi dovresti trovare un po' di refrigerio ( o almeno lo spero per te )
    Di campeggi ce ne sono un infinita', la zona e' veramente molto preparata e ricettiva, temo pero' che questo sia sintomo di grandi afflussi turistici nella stagione estiva quindi magari e' meglio che prenoti gia' al mattino i campeggi dove poi avrai intenzione di presentarti in serata.
    Anche per quanto riguarda il dormire "wild" ci sono infinite possibilita'..... la legge spagnola pero' vieta il campeggio Libero !
    stesso discorso die campeggi..... ci sono luoghi talmente lontani e selvaggi che se ti fermi a dormire non ti dovrebbe ne vedere ne dire niente nessuno ( in bassa stagione ) ma durante l'estate c'e' la possiblita' che anche i controlli si intensifichino !
    Sono convinto pero' che se apri la tenda intorno alle 19.00 e entro le 07.00/08.00 del mattino sbaracchi via tutto e riaprti non ti becca nessuno.
    ciauuuu, buona strada.

  • Слика од gigitoyota

    gigitoyota 21.06.2018.

    Grazie Dario delle informazioni. Per dormire non devo nemmeno aprire la tenda perchè dormo in macchina... comunque i campeggi possono risultare comodi per i servizi ed in caso di "caldo pesante" per una doccia, seppure ho visto alcuni laghi lungo il percorso e quindi la possibilità di rinfrescarsi non mancherà.. vi saprò dire. E' vero l'unico neo sarà la stagione e la molta gente in circolazione. Se non sarà troppa sarà anche piacevole condividere, ma se ci sarà la folla allora no! Piuttosto girerò la macchina e andrò altrove... al mare per esempio..haha

  • Слика од M.Dario

    M.Dario 21.06.2018.

    Aggiungo che io mi sono trovato particolarmente bene in 2 campeggi .....
    il primo proprio a Collioure, a pochi metri dalla partenza del percorso ...... a picco sul mare, molto pulito e c'e' un ristorantino dove si mangia benissimo !
    https://www.lescriques.fr/

    Il secondo invece e' stato il Camping municipale di Agüero,si trova proprio nel mezzo di una delle traccie di Mario ( tra l'altro una tappa bellissima, da NON perdere assolutamente !!) pochissime piazzole, niente allacciamento alla corrente, un panorama da fiaba, Piscina, Piccolo bar/ristorante.
    Abbiamo speso la stratosferica cifra di 24 euro per una notte, due piazzole, due veicoli, 4 persone.... :-)

  • Слика од M.Dario

    M.Dario 21.06.2018.

    Se poi vuoi goderti ancora un po' di fuoristrada mentre rientri da Saragozza verso Barcellona, ti consiglio di fare questo giretto https://it.wikiloc.com/percorsi-4x4/jorba-el-bruc-25673170 ..... una sessantina di km facili facili e godibili

  • Слика од gigitoyota

    gigitoyota 21.06.2018.

    wow!! Grazie

  • Слика од Mariojk66

    Mariojk66 21.06.2018.

    Ciao Gigi, come scrive giustamente Dario, ci sono parecchi posti dove poter campeggiare liberamente,anche se il campeggio libero é vietato. Io sinceramente,sarà stato un caso, ma non ho mai incrociato nessun veicolo/moto durante tutto il tragitto. Per fortuna é andato tutto liscio.

  • leeloo26 04.08.2018.

    Done the trail in July 2018, with a Subaru Forester with yokohama AT tyres. At one point I had to use the Maxtrax boards I had with me, but I was heavily loaded. Excellent , you did good work. One of the small bits on the second day was closed with a locked barrier, otherwise easy to follow.
    Thank you, I hope you will post more.

  • Слика од Kgold

    Kgold 04.08.2018.

    Hey! I havn't done any off-roading in Spain yet. Just wondering whether this track is legal to drive or not. Meaning should I be careful when driving there or am I good? Best Markus

  • leeloo26 04.08.2018.

    i just saw some signs saying " Private huntig area", since we weren't hunting" .....
    At some point you will enter a military exercise area, but I only realised well aftern I was in, had no problems tough

  • Слика од gigitoyota

    gigitoyota 04.08.2018.

    Ciao a tutti, mi trovo in Cantabria dopo aver percorso alcuni tratti del tuo percorso, ovvero la prima parte fino ad Albanya dove ho sospeso per il troppo caldo. Ho ripreso quindi dal castello di loarre percorrendo prima ritroso una tappa eppoi proseguendo fino alle Bardenas. Devo annotare il bel paese di Biel e la trattoria El caseiro dove ho assaggiato ottime pietanze, ma sopratutto un jamon pattanigra di primordine. Un luogo imperdibile. Di seguito ho percorso una traccia sui monti che da Bilbao mi ha portato a Suances. Panorami stupendi e offroad impegnativo quanto basta. Comunque grazie Mario, prima o poi percorrerò le rappe mancanti, però in una stagione meno torrida.

  • Слика од Liuk Luke

    Liuk Luke 13.09.2018.

    questo è sara il mio prossimo viaggetto GRAZIE!

  • hacki69 05.10.2018.

    I have followed this trail  View more

    Ich habe diese Tour im September 2018 mit einem Nissan X-TRail T32 gemacht. Zuvor hatte ich das Auto mit Motor und Differentialblech ausgestattet. Das war auch notwendig. Der Gute hat doch das ein oder andere Mal am Boden gekratzt. Ohne diesen Schutz würde ich die Tour nicht machen. Der Autor hat die Tour super beschrieben. Man ist tatsächlich die meiste Zeit in the middle of nowhere. Landschaftlich ist die Tour atemberaubend. Vom Schwierigkeitsgrad schätze ich sie auch als eher moderat ein. Jedoch gibt es die ein oder andere Stelle, die dem X-Trail viel abverlangt hat. So fehlen doch eine Untersetzung und Bodenfreiheit. Der Autor hat die Tour mit einem Jeep gemacht, ich mit einem SUV. Beides geht ganz gut.

    Wer in der Wildnis ein Abenteuer mit seinem Allrad erleben mag, der ist mit dieser Strecke bestens bedient. Ich kann die Tour nur empfehlen. Unvergesslich.

You can or this trail